Intesa Sanpaolo, prima banca di riferimento per il cinema italiano, vettore di immagine e cultura italiana all’estero e del made in Italy, sostiene per il quinto anno consecutivo il Los Angeles, Italia Festival realizzato da Istituto Capri nel Mondo con Ministero della Cultura e ICE in programma dal 20 al 26 marzo. La manifestazione, che introduce la famosa notte degli Oscar e promuove il cinema italiano nel mondo, si articola in un fitto programma che include la sezione Italian Masters by Intesa Sanpaolo.
Intesa Sanpaolo, attraverso il Desk specialistico Media & Cultura, è leader nel mercato nazionale dell’audiovisivo con quasi 1,8 miliardi di euro erogati a favore del settore dal 2009, oltre 200 operatori nazionali sostenuti, oltre 500 opere sostenute nella produzione tra film e serie tv, oltre 120 tra spot pubblicitari, factual e format tv. Il primo gruppo bancario italiano rappresenta un interlocutore privilegiato per gli operatori nazionali e internazionali e il suo supporto specialistico è importante per gli operatori sia in fase di strutturazione del progetto, con un servizio consulenziale sui diversi aspetti finanziari, sia per il sostegno finanziario in fase realizzativa.
Nell’ambito del più ampio programma strategico di finanziamenti Motore Italia, che prevede un plafond di 50 miliardi per consentire alle piccole e medie imprese di rilanciarsi attraverso progetti di sviluppo in linea con gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, Intesa Sanpaolo ha inoltre messo a disposizione 500 milioni di euro per il rilancio del settore audiovisivo, offrendo soluzioni per la transizione digitale e il recupero della competitività, la gestione delle produzioni e apertura al mercato internazionale, oltre all’anticipo del credito IVA e alla cessione del credito di imposta.
Grazie alle consolidate relazioni con operatori italiani e internazionali (quali Amazon, Netflix, Sony, Disney, MGM), Intesa Sanpaolo favorisce le produzioni esecutive estere in Italia, attività di incoming che genera una positiva ricaduta in termini occupazionali e alimenta la crescita professionale del settore. Tra queste, le più recenti sono: House of Gucci, Ripley, The Wheel of Time, La Sirenetta, Indiana Jones 5, Mission Impossible, 007 No time to die.

For the fifth consecutive year Intesa Sanpaolo, the first bank of choice for Italian cinema and a promoter of the “Made in Italy” brand and of Italian image and culture abroad, is supporting the Los Angeles, Italia Festival organised by Istituto Capri nel Mondo together with the Ministry of Culture and ICE, the Italian Trade Agency. It is to be held from 20 to 26 March. The event, which introduces the famous night of the Oscars and promotes Italian cinema around the world, has a varied and very full programme, which includes an “Italian Masters” section by Intesa Sanpaolo.
With its specialist Media & Culture Desk, Intesa Sanpaolo is a leader in the national audio-visual market with almost 1.8 billion euro disbursed to the sector since 2009, over 200 national operators and more than 500 projects supported in the production of films and TV series, together with over 120 commercials, factuals and TV formats. Italy’s leading banking group is a privileged partner for national and international players and its specialist support is of vital importance to them both when planning a new project, with an advisory service on a variety of financial aspects, and for financial support at the implementation stage.
As part of the broader “Motore Italia” strategic lending programme, with a 50 billion euro budget to enable small and medium-sized enterprises to relaunch by means of growth projects in line with the objectives of the National Recovery and Resilience Plan, Intesa Sanpaolo has also made 500 million euro available for the relaunch of the audio-visual sector. This offers solutions for digital transition and the recovery of competitiveness, production management and opening up to the international market, as well as the advance payment of VAT credits and the sale of tax credits.
Thanks to its long-standing relations with Italian and international players (Amazon, Netflix, Sony, Disney, MGM etc.), Intesa Sanpaolo helps attract executive productions to Italy from abroad, an incoming activity that generates a positive impact in terms of employment and fuels professional growth in the sector. The most recent of these are: House of Gucci, Ripley, The Wheel of Time, The Little Mermaid, Indiana Jones 5, Mission Impossible, 007 No time to die.